Legenda Stima Emozionale

La stima intesa non come misura in sé ma come riconoscenza del pregio del lavoro. Dunque non un puro giudizio di merito sulla base della qualità raggiunta che, va da sé, deve essere eccellente, bensì la percezione e la consistenza del lascito emozionale che da quel lavoro scaturisce.

 

Legenda

gourmarte1 giusto, adeguato, consigliabile
gourmarte2 emozionante, avvincente, raccomandabile
gourmarte3 entusiasmante, memorabile, vale il viaggio

 

Approfondisci

Filtro notizie

Conteggio notizie: 89

IL MIRAMONTI E’ ANCHE ALTRO

Lunedì, 24 Settembre 2018 10:06
IL MIRAMONTI E’ ANCHE ALTRO

Sempre più convincente la cucina di Philippe Léveillé

 

Dopo il cambio del look avvenuto un paio di anni orsono, la pausa estiva ha portato in dote al Miramonti L’Altro una cucina tutta nuova. Siamo a Concesio, Brescia, all’imbocco della Val Trompia. Due stelle Michelin da parecchi anni, una delle insegne che “hanno contribuito in misura decisiva a cambiare il volto della cucina italiana” (così dice la guida Espresso). Lo si può negare? Certamente no. Puntualizzare sì, aggiungendo che Philippe Léveillé, il cuoco bretone che da tempo è padrone dei fornelli - arrivato un quarto di secolo orsono è diventato di casa anche per amore della moglie Daniela - non si è di certo crogiolato sugli allori dei piatti che hanno reso celebre la cucina di casa Piscini. Anzi, il processo di rinnovamento della proposta ha avuto negli ultimi anni un’accelerazione decisa e convincente. Lo ha confermato la recentissima prova al tavolo. Probabile complice la nuova cucina che consente maggiori virtuosismi, i piatti di nuovo conio si sono rivelati centratissimi: così l’apertura con “alici nel giardino delle meraviglie”, magnifica e gustosa cromia di alici marinate e verdure in diverse consistenze; quindi i plin (i piccoli tortelli alla moda dei piemontesi) ripieni di anguilla affumicata serviti nel brodo della stessa anguilla al vino rosso (sapori in perfetto equilibrio). E che dire del rognone come a Lione, piatto che certo non si può dire nuovo in assoluto, ma che nell’interpretazione di Léveillé, cucinato alla brace e poi rifinito in padella ma facendolo rimanere rosa al cuore, diventa superlativo. Il miglior rognone che ricordiamo di avere mai assaggiato. La chiusura con i formaggi da scegliere dal maestoso carrello e con il celeberrimo gelato di crema servito in “montagna” è come sempre da urlo. Prezzi adeguati alla qualità ed al prestigio: percorsi di degustazione da 90 a 150 euro vini esclusi (la cantina è superdotata).

Miramonti L’Altro

Via Crosette 34, località Costorio

Concesio (BS)

Tel.030.2751063

Chiuso lunedì

www.miramontilaltro.it

 

Stima Emozionale
Stima Emozionale
Pubblicato in
Edizione di riferimento
Settembre 2018
Provincia
Brescia