Legenda Stima Emozionale

La stima intesa non come misura in sé ma come riconoscenza del pregio del lavoro. Dunque non un puro giudizio di merito sulla base della qualità raggiunta che, va da sé, deve essere eccellente, bensì la percezione e la consistenza del lascito emozionale che da quel lavoro scaturisce.

 

Legenda

gourmarte1 giusto, adeguato, consigliabile
gourmarte2 emozionante, avvincente, raccomandabile
gourmarte3 entusiasmante, memorabile, vale il viaggio

 

Approfondisci

Filtro notizie

Conteggio notizie: 89

UN CASALE GOURMET PORTA “FORTULLA” AL VINO

Martedì, 04 Settembre 2018 15:20
UN CASALE GOURMET PORTA “FORTULLA” AL VINO

Sulla lingua di terra che si protende verso il mare alle Spianate di Castiglioncello

 

Davanti l’azzurro del mare e del cielo; tutto attorno ed alle spalle il verde dei vigneti e della macchia mediterranea. Il Casale del Mare è adagiato come sospeso sull’altopiano delle Spianate sopra Castiglioncello, uno dei tratti più belli della costa toscana (in auto ci si arriva molto comodamente uscendo all’uscita omonima dell’Aurelia). Un luogo incantevole che ha ripreso vita e splendore grazie a Fulvio Martini, imprenditore mantovano, che sulla Spianata arrivò per caso un quarto di secolo orsono quando del casale non rimanevano che dei ruderi. Ora il sito è di quelli da segnare sul percorso come sosta obbligata. Dai vigneti che guardano il mare nascono vini biologici di alto livello firmati Fortulla. Tra i rossi imperdibile il poderoso Sorpasso - prende il nome dal celebre film girato in zona sulla vecchia Aurelia - ottenuta da un taglio cabernet e merlot. Tra i bianchi invece ecco l’originalità del Pelagico che deriva dal petit manseng, vitigno originario del dei Pirenei francesi atlantici che qui ha trovato habitat ideale. Li cura con passione, alternando l’attività di ospitalità nel resort, Laura Marzari. Ed eccoci all’argomenti più caro al Gustavo, la proposta al tavolo. Protagonista in cucina lo chef Marco Parillo, approdato al Casale del Mare dopo esperienze in ristoranti di gran blasone compreso El Bulli di Ferran Adrià. Padronanza tecnica che ha messo a disposizione della filosofia di cucina che sposa rispetto per la materia prima, stagionalità, esaltazione dei prodotti del territorio. Il pesce è naturalmente protagonista quasi assoluto. Proviene dalle flotte di pescherecci che approdano ai porti vicini porti di Livorno e Santo Stefano. I pesci più pregiati di questa fascia del Mar Tirreno? Le triglie, il tonno alalunga, la ricciola, il pesce capone e la gallinella. Parillo li valorizza usandoli integralmente, estraendone e concentrandone il sapore. Vedi il brodetto che accompagna la versione delle triglie alla livornese cucinate al forno o quello del pasce capone preparato a bagnomaria. Anche del pesce non si butta via niente, anzi: i fegati opportunamente lavorati apportano sapore, le squame fritte croccantezza.

Tra gli altri piatti della lista estiva ecco zuppa di cozze con peperone al carbone e crostini; tagliatelle alle seppioline e verdure di stagione; bollito di crostacei con maionese fata in casa. Per i carnivori impenitenti ecco paccheri al ragù di salsiccia e guancia di maiale cotta lentamente nel Fortulla rosso. Menu degustazione dei classici con quattro portate a 45 euro vini esclusi; 5 portate per il “mano libera” a 50 euro.

Casale del Mare

strada vicinale delle Spianate - Castiglioncello

Rosignano Marittimo

Tel.0586.759007

chiuso lunedì

www.casaledelmare.it

Stima Emozionale
Stima Emozionale
Pubblicato in
Edizione di riferimento
Agosto 2018
Provincia
Provincie fuori dalla Lombardia