Legenda Stima Emozionale

La stima intesa non come misura in sé ma come riconoscenza del pregio del lavoro. Dunque non un puro giudizio di merito sulla base della qualità raggiunta che, va da sé, deve essere eccellente, bensì la percezione e la consistenza del lascito emozionale che da quel lavoro scaturisce.

 

Legenda

gourmarte1 giusto, adeguato, consigliabile
gourmarte2 emozionante, avvincente, raccomandabile
gourmarte3 entusiasmante, memorabile, vale il viaggio

 

Approfondisci

Filtro notizie

Conteggio notizie: 69

IL GRAND HOTEL GARDONE SI APRE AL TERRITORIO

Martedì, 10 Aprile 2018 17:38
IL GRAND HOTEL GARDONE SI APRE AL TERRITORIO

Ad aprile ed ottobre visite guidate per le scolaresche

Il Grand Hotel Gardone si apre al territorio: per ricordare alle nuove generazioni l’importanza del proprio ruolo nella storia del paese, lo storico albergo ha organizzato una serie di visite guidate per le scuole di Gardone Riviera in collaborazione con l’AGGR, l’associazione genitori del paese coordinata da Giada Vincenzi. Gli alunni delle classi quinte della scuola primaria e quelli della scuola secondaria di primo grado saranno ospiti rispettivamente ad aprile ed ottobre di una serie di visite guidate all’interno di un luogo simbolo del turismo gardesano. Obbiettivo: far conoscere ai ragazzi la storia del primo grande albergo della riviera del lago di Garda, vero e proprio monumento del turismo gardesano che dall’apertura nel lontano 1884 continua a rappresentare un punto di riferimento imprescindibile per migliaia di viaggiatori di tutto il mondo, oltre che per l’economia di Gardone Riviera e del basso Benaco.

Magnificamente conservato grazie all’attenta gestione della famiglia Mizzaro, proprietaria della struttura fin dal 1954, il Grand Hotel è una vera e propria istituzione le cui vicende si intrecciano profondamente con la storia locale. Tutto questo anche in forza delle numerose grandi personalità che qui hanno soggiornato s partire da Winston Churchill, ricordato nel nome del bar dell’albergo (il Winnie’s Bar), come il premio Nobel per la letteratura Paul Heyse (che nel Gran Hotel ambientò una delle sue “Novelle Gardesane”), come Re Giorgio di Sassonia (nel 1903). Lo scrittore Vladimir Nabokov, l’autore del celeberrimo “Lolita”, dormì nelle stanze di Gardone nel lontano 1965; due anni dopo, fu la volta dell’astronauta Valentina Tereskova, la prima donna al mondo a venire inviata nello spazio.

Il Grand Hotel è noto in modo particolare per il suo legame con il grande poeta e scrittore italiano Gabriele D’Annunzio, che qui soggiornò negli anni ’20 del ‘900 in attesa di terminare i lavori del Vittoriale degli Italiani, il complesso monumentale che ancor oggi rappresenta una delle mete museali più visitate del Garda e dell’Italia intera. Più recentemente, il Grand Hotel ha ospitato personaggi ed artisti del mondo dello spettacolo come Lou Reed, Patti Smith, Ben Harper, LP, affascinati da questo luogo unico, nel quale è ancora possibile sentirsi ospiti della storia.

Pubblicato in
Edizione di riferimento
2018
Provincia
Brescia

Continuando la navigazione, si accetta l'uso dei cookies che ci consente di fornire un servizio ottimale e contenuti personalizzati