Legenda Stima Emozionale

La stima intesa non come misura in sé ma come riconoscenza del pregio del lavoro. Dunque non un puro giudizio di merito sulla base della qualità raggiunta che, va da sé, deve essere eccellente, bensì la percezione e la consistenza del lascito emozionale che da quel lavoro scaturisce.

 

Legenda

gourmarte1 giusto, adeguato, consigliabile
gourmarte2 emozionante, avvincente, raccomandabile
gourmarte3 entusiasmante, memorabile, vale il viaggio

 

Approfondisci

Filtro notizie

Conteggio notizie: 88

I CASONCELLI DIVENTANO DOLCI ALLA CIOTOLA

Venerdì, 04 Agosto 2017 16:42
I CASONCELLI DIVENTANO DOLCI ALLA CIOTOLA

Sommando gli anni di apertura della Ciotola, insegna che si appresta a tagliare il traguardo dei 25 anni di attività, con quelli della precedente insegna di casa, la trattoria America di via Guglielmo D’Alzano già attiva sin dalla metà degli anni Cinquanta, la famiglia Testa vanta il primato di longevità nel mondo della ristorazione cittadina. Ed è un primato conquistato grazie a gestioni che si sono contraddistinte per l’impegno, la serietà, la continuità, l’attaccamento e la dedizione in particolare per la buona cucina bergamasca. Senza tuttavia dimenticare la varietà e le contemporaneità dell’offerta, vedi ad esempio l’inserimento ormai consolidato della pizza e la proposta delle insalatone già negli anni Ottanta, innovazione assoluta per l’epoca che poi avrebbe dato il nome all’insegna aperta all’interno dell’antico palazzo su viale Papa Giovanni XXIII° . Tranquillo, appartato, ma ben conosciuto dai bergamaschi come dai turisti che percorrono il corso che dalla stazione si dirige verso Porta Nuova e poi su, verso città alta. Ambiente colorato e accogliente, perfetto per una sosta mangereccia in stile orobico e piatti che sanno unire con gusto qualità e quantità. Capisaldi i piatti della tradizione, dai casoncelli agli scarpinocc, dalla polenta classica a quella taragna, dal coniglio (anche al caffè, secondo la ricetta di famiglia) al brasato. E per dessert, oltre alla storica polenta e uccelli, ecco la novità che vedrà il suo esordio istituzionale domani sera durante la “Donizetti Night”, i casoncelli in versione dolce messi a punto in collaborazione con Gianni Pina, noto e valente pasticciere in Trescore Balneario. L’intuizione la si deve al cognato Claudio Caglioni, da anni nel team capitanato dai fratelli Antonella e Ferdinando Testa. Dopo mesi di prove ed esperimenti il nuovo dolce da alcuni giorni è disponibile per la clientela del locale. Alla vista la somiglianza con la versione salata è sbalorditiva: la pasta di mandorle ha il colore della pasta tirata come vuole la tradizione risparmiando le uova; il ripieno abbina il caramello alle mandorle stesse tritate grossolanamente; la pancetta è di marzapane classico (bianco) e al lampone (rosso) e viene pure saltata in padella per riprodurre l’effetto soffritto; e per il condimento il burro è sostituito da una salsa di pesche ed il Grana Padano da una grattugiata di cioccolato bianco. Bella e buona idea, d’alta scuola pasticciera. Il dolce è in lista a 6 euro.

Pubblicato in
Edizione di riferimento
2017
Provincia
Bergamo
Indirizzo

Ristorante Pizzeria La Ciotola

viale Papa Giovanni XXIII° 86

Bergamo

chiuso mercoledì

Telefono
tel.035.238334